Migrante ferito, 2 arresti, razzismo

Aggredirono un profugo accoltellandolo dopo aver fatto irruzione nel centro di accoglienza degli immigrati in corso Ovidio a Sulmona. Questa mattina Serafino Di Lorenzo, 39 sulmonese e Nicola Spagnoletti, 46 anni, originario della Toscana, sono stati arrestati su ordine di custodia cautelare in carcere con l'accusa di tentato omicidio con l'aggravante della discriminazione razziale. Il provvedimento è stato firmato dal Gip, Marco Billi, su richiesta del Pm, Stefano Iafolla. L'aggressione il 12 giugno.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. ANSA
  2. MarsicaLive
  3. TG24.info
  4. AbruzzoWeb
  5. MarsicaLive

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Camerata Nuova

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...